APR
Come accedere ai percorsi riabilitativi
Font Size Larger Font Smaller Font


APR Onlus svolge i percorsi riabilitativi in regime di convenzione con l'Azienda USL n. 3 di Pistoia.

Le modalità di accesso sono stabiliti dalla convenzione. APR Onlus, tuttavia, effettua incontri di informazione con le famiglie ed i pazienti, visite di valutazione e di controllo, colloqui prima o al di fuori dell'accesso ai percorsi riabilitativi in convenzione. A tal fine, è possibile contattare gli specialisti APR Onlus (neurologi, fisiatri, neuropsichiatri, psichiatri) per concordare un appuntamento.
Visita la sezione dei contatti e la descrizione dell'offerta riabilitativa

Consulta anche la nostra Carta dei servizi.


Accesso ai percorsi riabilitativi adulti

L'accesso ai percorsi riabilitativi avviene tramite una prima visita effettuata dallo specialista pubblico dell'Azienda USL, attivato dal medico di medicina generale. La prenotazione della prima visita avviene attraverso il Centro unico di prenotazione (CUP) oppure per attivazione del Servizio territoriale dimissioni ospedaliere programmate (STDOP). 
Dopo la prima visita, viene predisposto un piano di trattamento che viene trasmesso ad APR Onlus per l'inizio del percorso. 
Si prega di prendere contatti con la segreteria medica del centro di Pistoia o di Montecatini Terme


Accesso ai percorsi riabilitativi dei minori

Le modalità per l'accesso di percorsi riabilitativi dei minori sono stabilite d'intesa dall'Unità funzionale Salute mentale infanzia ed adolescenza (UF SMIA) dell'Azienda USL.
Si prega di prendere contatti la segreteria medica del centro di Pistoia, di Barile (PT) o di Montecatini Terme


Accesso ai percorsi riabilitativi diurni

Le possibilità di accesso dipendono dalla disponibilità di posti del servizio.
Per presentare domanda di accesso al Servizio bisogna rivolgersi al Punto Insieme o ai Servizi Territoriali dell’Azienda Sanitaria. L'ammissione avviene esclusivamente previa autorizzazione rilasciata dall’Azienda Sanitaria, dopo valutazione all’interno dei gruppi multidisciplinari dell’Azienda Sanitaria in collaborazione con gli operatori dell’APR. Per gli adulti il gruppo multidisciplinare è costituito dall’Unità Valutativa Multidisciplinare (UVM) che redige il piano di assistenza personalizzato (PAP).

Si prega di prendere contatti con il servizio sociale dell'Associazione (0573 991124). 





 

NEWSLETTER




Inviando le informazioni dal modulo (on-line) dichiaro di aver letto e accettato l'informativa


Area Riservata



I NOSTRI AMICI